Pagine

venerdì 25 maggio 2012

Novità Calici in Vetro di Murano

Alzatina in Vetro Artistico Soffiato. 
Tinto con colori cotti a caldo.  
Raffinato ed elegante souvenir artigianale Veneziano,  
ideale per un regalo di altissima qualita'.

Artistic glass object, hand made, Venice Souvenir, ideal for gift. 
















lunedì 21 maggio 2012

Bomboniere per la Prima Comunione

Nella Chiesa cattolica viene chiamata Prima Comunione il momento in cui i fanciulli, ma eventualmente anche persone in età più matura, si accostano per la prima volta al sacramento dell'Eucaristia.
Caratteristiche


La Prima Comunione viene solitamente preceduta da un itinerario di catechesi volto a portare la persona alla consapevolezza del gesto sacramentale che sta per vivere.
Fino al pontificato di papa Pio X la prima comunione era conferita all'età di dodici-quattordici anni, età in cui, terminato il catechismo, il giovane fedele ha una conoscenza della dottrina cristiana. L'8 agosto 1910 la Congregazione dei Riti con il decreto Quam singulari abbassava l'età prescritta a sette anni, ritenendo che non fosse necessaria la conoscenza di tutta la dottrina per ricevere validamente il sacramento, ma che fosse sufficiente aver raggiunto l'età della discrezione, per distinguere l'eucaristia dal pane comune. Lo stesso papa Pio X dichiarò la beata Imelda Lambertini patrona delle prime comunioni.


Questa Bomboniera è realizzata con i migliori materiali, decorata con una Coccinella portafortuna con Cristalli Swarovski made in italy. Confetti mandorla intera Siciliana, tulle, nastrini di raso e 3 spighe.



Canto Prima Comunione
Un bellissimo canto per la Prima comunione scelto per voi da ITALIANGIFT per rendere più emozionante il giorno della prima Comunione...

Pane del Cielo 

Pane del cielo sei Tu, Gesù,
via d'Amore:Tu ci fai come Te.

No, non è rimasta fredda la terra:
Tu sei rimasto con noi per nutrirci di Te; 
Pane di vita; ed infiammare col Tuo Amore 
tutta l'Umanità.

Si, il Cielo è qui su questa terra:
Tu sei rimasto con noi ma ci porti con Te 
nella Tua casa dove vivremo insieme a Te 
tutta l'Eternità.

No, la morte non può farci paura:
Tu sei rimasto con noi. E chi vive di Te
vive per sempre Sei Dio con noi,
sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi.



Per qualsiasi informazione o chiarimento :

MAIL :   ITALIANGIFT@HOTMAIL.IT 
TELEFONO NEGOZIO : 0422 496525  (orari  9:30 -12:30   15:30-19:30)  lunedi mattina chiuso
CELLULARE:  338 7342586


lunedì 30 aprile 2012

Bomboniere confezionate Aprile 2012

BOMBONIERE CONFEZIONATE del NEGOZIO
ITALIANGIFT di CASALE SUL SILE


Abbiamo cominciato a consegnare le Bomboniere per le Cresime, le Comunioni i Battesimi e non solo anche i Matrimoni e gli Anniversari.
Abbiamo confezionato i nostri oggetti con i migliori materiali, confetti di altissima qualità, doppio raso, fiori artificiali artistici, il tutto incartato con raffinata carta di riso ed esposto in ceste di presentazione.
E' stata una grande soddisfazione per noi vedere i nostri Clienti felici nel ricevere le Bomboniere così preparate.
Grazie a tutti quanti hanno scelto ITALIANGIFT per i Regali e le Bomboniere.





Per qualsiasi informazione o chiarimento :

MAIL :   ITALIANGIFT@HOTMAIL.IT 
TELEFONO NEGOZIO : 0422 496525  (orari  9:30 -12:30   15:30-19:30)  lunedi mattina chiuso
CELLULARE:  338 7342586

lunedì 5 marzo 2012

Novità Trenini in Legno

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO DISPONIBILI:

ITALIANGIFT

Via San Michele 20
Casale Sul Sile (TV)
telefono: 0422 496525

Acquista online su www.italiangift.it




Il trenino giocattolo è un giocattolo che riproduce un treno vero per somiglianza,
quindi senza pretesa di realismo,
come invece avviene nel modellismo ferroviario per il trenino elettrico.
Trenino giocattolo in legno.
Il mercato a cui è generalmente rivolto questo prodotto è quello dei bambini.
I modelli più semplici sono in legno o plastica e sono privi di motore,
possono non essere muniti di binario dove poter circolare.
Per il trenino giocattolo munito di motore si possono trovare diverse soluzioni meccaniche come la retrocarica o il motore a molla.
Quelli muniti di motore elettrico possono essere alimentati a pila oppure ad elettricità con la stessa tecnica utilizzata per il trenino elettrico.

 Nel mondo moderno, il concetto di giocattolo ha subito una serie di mutamenti,
come la produzione industriale in serie,
l'uso di tecnologie e metodologie di progetto sofisticate,
la nascita di regolamentazioni specifiche orientate alla sicurezza,
l'applicazione di copyright, e così via.
In questo nuovo contesto, anche i giocattoli sono soggetti a fenomeni di rapida evoluzione nel tempo
e all'imporsi non infrequente di "mode" temporanee:
alcuni tipi giocattoli sono stati in commercio pochi anni,
altri solo pochi mesi. In questo senso,
i giocattoli si possono talvolta intendere come fenomeni di costume,
che riflettono, e al tempo stesso contribuiscono a definire,
la cultura ed il costume di un determinato periodo storico.


Spesso i giocattoli servono a un doppio scopo.
Oltre all'intrattenimento,
servono anche per aumentare le capacità cognitive e per stimolare la creatività.
I giocattoli per neonati includono quelli con suoni distinguibili,
colori brillanti, e coinvolgono il senso del tatto.
Durante questo periodo, i neonati cominciano a riconoscere le forme e i colori;
attraverso l'uso ripetitivo, il bambino prende familiarità con gli oggetti,
rinforzando la memoria.
La coordinazione e altre abilità manuali si sviluppano dalle seguenti attività infantili di interazione con i giocattoli.



mercoledì 29 febbraio 2012

lunedì 4 aprile 2011

Candele artistiche, profumi d' ambiente, incensi.

TUTTI I NOSTRI PRODOTTI SONO DISPONIBILI:

ITALIANGIFT

Via San Michele 20
Casale Sul Sile (TV)
telefono: 0422 496525

Acquista online su www.italiangift.it

Incenso

Vari tipi di incenso:
Makko (Machilus thunbergii)
Canfora borneola (Dryobalanops aromatica)
Benzoino di Sumatra (Styrax sp.)
Incenso dell'Oman (Boswellia sacra)
Guggul (Commiphora wightii)
Incenso dorato (Boswellia papyrifera)
Balsamo del Tolu (Myroxylon toluifera)
Mirra di Somalia (Mirra commiphora)
Labdanum (Cistus villosus)
Opoponax (Commiphora opoponax)
Sandalo indiano bianco (Santalum album)


Alberi d'incenso, (Boswellia sacra) a (Dhofar, Oman).
Incenso è il nome genericamente attribuito alle oleoresine secrete da diverse piante arbustive che crescono nelle regioni meridionali della Penisola Arabica e delle antistanti coste dell'Africa orientale, la più importante delle quali, appartenente al genere Boswellia, è la Boswellia sacra.

Sulle resine

Una volta raccolte e cristallizzate, sono in grado di liberare nell'aria un forte e penetrante profumo al momento della loro combustione.
Fin dall'antichità, la forte domanda delle varie tipologie d'incenso e la loro elevata utilità marginale determinarono il sorgere di un importantissimo circuito commerciale in grado di determinare la nascita e il declino di numerose culture umane.
L'incenso, nelle sue numerose varianti, è stato infatti usato tanto a scopi medicinali quanto a fini devozionali, sia nell'area del bacino del Mar Mediterraneo, sia nelle regioni delle terre basse mesopotamiche, sia dell'altopiano iranico.

Bastoncini d'incenso in vendita al tempio buddhista di Nara, in Giappone
Le varie culture yemenite che, dal II millennio a.C. in poi, si sono succedute nell'organizzazione dei traffici legati a tali sostanze e nella loro commercializzazione, furono i regni di Saba, dei Minei, del Qataban, di Awsan e del Hadramawt.
Non infrequentemente i regni etiopici, come quello di Aksum, hanno invaso le aree sud-arabiche proprio per controllare in prima persona detta commercializzazione e avvantaggiarsene. Un'ipotesi ancor oggi ampiamente accreditata (malgrado alcune critiche più recenti) lega il sorgere economico e spirituale della cittadina higiazena di Mecca al traffico dell'incenso lungo la dorsale carovaniera araba (la via dell'incenso) che metteva in collegamento la regione yemenita di Najrān con le coste del Mediterraneo gravitanti sulla città palestinese di Ghaza.

In Occidente, viene utilizzato l'olio aromatico estratto dalla resina gommosa.
Nell'aromaterapia gli vengono attribuite proprietà rilassanti per la mente e per il corpo, oltre a quelle antisettiche, astringenti e antinfiammatorie.
Viene consigliato nella cura dell'asma, del raffreddore, contro le rughe, l'ansia, la depressione.
Nel Vangelo secondo Matteo fu uno dei doni portati dai Re Magi al Bambino Gesù. Secondo la tradizione simboleggia la divinità di Cristo.
Attualmente il consumo di incenso è in forte contrazione; il periodo di più larga diffusione si ebbe negli anni '30 e '40 del secolo scorso.
Una parte importante dell'incenso proveniva dalla Migiurtinia, territorio della Somalia Italiana e veniva commercializzato sul mercato di Aden.





Prima della diffusione dell'elettricità, le candele erano una comune fonte di illuminazione, a fianco della lampada ad olio.
Grazie alla disponibilità locale e al costo dei materiali, per molti secoli, fino al diciannovesimo, le candele furono più comuni nel Nord Europa, mentre le lampade ad olio erano più diffuse nell'Europa mediterranea.
Le candele vengono usate in molte e diversificate occasioni:

come sorgente di luce nelle emergenze o in luoghi isolati scarsamente frequentati
come candela votiva o per usi liturgici o nei cimiteri
come decorazione (ad esempio nelle torte di compleanno, sulla tavola, in casa ma soprattutto nei ristoranti)
come emanatore di profumi di sostanze insettifughe
per illuminare giardini ed esterni in genere

Misura del tempo

Poiché le candele bruciano ad un ritmo abbastanza regolare e costante, in passato venivano utilizzate per misurare il tempo, benché l'accuratezza sia discutibile. Alcune candele riportano sulla cera tali misurazioni, di solito in ore.


Tipi di cera, forme delle candele

Candele di varie forme, colori e dimensioni

Le candele possono essere di paraffina (un sottoprodotto della raffinazione del petrolio), stearina, cera d'api (un sottoprodotto della raccolta del miele), gel (una miscela di resina e olii minerali), alcune cere vegetali (in genere di palma, di soia o cera carnauba) oppure, più raramente, di sego (un sottoprodotto della lavorazione dei grassi animali).
Il metodo di produzione più semplice richiede la liquefazione della cera tramite l'applicazione controllata di calore: il liquido viene poi versato in stampi di forma opportuna oppure si fa solidificare attorno allo stoppino per immersione ripetuta.
Alla cera possono essere aggiunte essenze per rendere profumata la candela.
Le candele si possono anche colorare tramite l'aggiunta di opportuni coloranti, in genere tinture a base di anilina.

Una candela in genere produce circa 12,6 lumen di luce visibile per 40 watt di calore, benché questi dati siano soggetti a variabilità, dovute principalmente al tipo di stoppino utilizzato.
Per confronto una lampadina da 40 watt produce 500 lumen.
La candela è un'unità di misura originariamente definita in modo da corrispondere alla luminosità di una fiamma di candela.
La temperatura che può raggiungere la fiamma di una candela è di 1400 °C nel punto più caldo mentre di 800 °C nel punto più freddo.
Il colore è un chiaro indicatore.
Spesso si crede che le candele fatte di cera d'api o di materiali vegetali a base di soia brucino in modo più pulito rispetto a quelle a base di paraffina.

Tuttavia la paraffina molto pura, essendo composta principalmente di idrocarburi, brucia in modo pressoché pulito dando luogo a vapor d'acqua e anidride carbonica.
Il tipo di stoppino e l'aggiunta di profumi e colori incidono molto più dei materiali nel determinare la quantità di polveri immessa nell'aria durante la combustione.
Le candele più "pulite" saranno quindi quelle non profumate, non colorate, ben costruite e riparate da spostamenti d'aria.


mercoledì 16 febbraio 2011

Novità Peluche e Pupazzi

STORIE DI CUORE

Sono arrivati i Peluche, morbidi e coccoloni, pupazzi di altissima qualità, simpatici per ogni occasione.
grandissima scelta per ogni situazione, animali del mare, del giardino, della savana, non manca nulla, il tutto a ad un prezzo super conveniente.
Tutti i peluche sono garantiti a marchio cee originale.
Presto disponibili online anche sul nostro sito e disponibili nel nostro punto vendita:

ITALIANGIFT

Via San Michele 20
Casale Sul Sile (TV)
telefono: 0422 496525

MESSAGGI D' AMORE

ALLEGRA FATTORIA

ANIMALI DEL BOSCO

I LOVE YOU

I MOTORS offerta a 1 Euro


I PAPEROTTI MUSICALI

ANIMALI DELLA SAVANA

L' ALLEGRO PRATO

GLI ANIMALI DELLA GIUNGLA

I CUSCINI